Di imprese cooperative che fanno pulizie civili e industriali ne trovate tante, forse troppe. Master rappresenta una anomalia nel settore, un esempio di impresa che percorre la strada della specializzazione nel settore della sanificazione dell’industria delle carni ponendo la qualità come suo punto imprescindibile di riferimento.

Dopo 12 anni di attività la cooperativa modenese presieduta da Giulia Veronesi (secca dirlo, ma una donna al timone rappresenta ancora oggi un’altra anomalia nel mondo del lavoro) avverte la necessità di ricollocarsi sul mercato anche dal punto di vista dell’immagine. Livio Mora, da pochi mesi consulente marketing di Master, consulta diverse agenzie di comunicazione, cercando i professionisti giusti per supportarlo nell’obiettivo di fare uscire Master dall’aura generalista e poco qualificata di una ordinaria impresa di pulizie.

Nell’estate 2015 Mora individua in noi le persone in grado di ascoltarlo nelle sue esigenze (pare che altri candidati siano caduti subito su questo primo punto) e che si dimostrino rapidi e puntuali nelle proposte di azioni e strumenti di comunicazione a supporto di Master.

Lo studio del logo e della immagine coordinata è il primo passo. Il giallo il bianco e il nero sono stati i colori scelti ispirati ai concetti di energia, forza e dinamicità, smarcandosi dal tanto verdeazzurro presente in questo settore.

sanificazione-master

L’onda rappresenta l’azione detergente dell’attività di sanificazione, mentre la stella è stata adottata per simboleggiare la qualità che abbiamo voluto sottolineare anche nel payoff, ovvero quella frasettina chiamata anche tagline che sta sotto a molti loghi. E sull’impiego di questo elemento abbiamo dovuto tenere conto da un lato della vocazione ‘multiservice’ della cooperativa, ad esempio nelle mansioni di portierato, e dall’altro di quella molto profonda e specifica della sanificazione. La soluzione è stata adottare due tipi di comunicazione a seconda dell’uso.

Infine (si fa per dire, visto che una serie di azioni integrate di comunicazione sono già in cantiere per il 2016), il sito web. Il nuovo dominio masterservizi.it bypassa una serie di inconvenienti legati a similarità di nomi identificando subito il settore di appartenenza della cooperativa, mentre il design si allinea con le tendenze attuali del web. I contenuti sono a vostra disposizione, lasciateci eventualmente il vostro commento.

Marcello Targi, Andrea Minelli, Mattia Volpicella