E’ in edicola dal 1° Maggio 2014 per GazzaKids l’ultima collezione di figurine di Spongebob che parla con i miei testi.

Chi ha detto che guardare i cartoni con i propri figli sia tempo perso? Se così fosse non avrei potuto essere scelto per scrivere i testi dell’ultima sticker collection di Spongebob.

In uscita con il marchio GazzaKids della Gazzetta dello Sport, l’album è composto da 32 pagine con 160 figurine più 20 speciali ed è in vendita dal 1° Maggio 2014 in tutte le edicole italiane.

Per mille Krabby Patty!

sponge-bob-portfolio-testi

Proprio così, e ne sono molto contento anche se non è stato facile poiché le guidelines di Nickelodeon sono molto rigorose e non prevedono che Spongebob possa parlare in prima persona, tanto per dirne una.

Ma che importa! Immergermi nella scelta delle figurine più adatte alla Collezione e descrivere personaggi e luoghi di Bikini Bottom, dove con le mie figlie sono ormai di casa da anni, è stato un vero piacere.

Ben consapevole che queste mie parole potrebbero finire nel ecchissenefrega della rete, vorrei precisare che mi dispiace non essere riuscito a ricavare spazio per Waterman e Supervista. E che il povero Squiddi meriterebbe un album tutto per lui.

Oh santo popcorn!

testi-spongebob02