Quando una veterinaria rimasta a piedi col sito incontra un webmaster con il gatto malato il gioco è fatto. Succede infatti che una veterinaria aveva bisogno di un mini-sito per la sua attività. Il suo precedente sito era stato fatto da un amico che – come spesso succede – l’aveva lasciata a piedi poiché nel frattempo aveva cambiato attività. Sono cose che succedono quando ci si affida molto a rapporti di amicizia e poco a quelli professionali.

Al di là degli aspetti tecnici (sito in WordPress) la cosa divertente – fino a un certo punto – è che sono stato io ad avere bisogno di lei e non viceversa. Presi infatti i primi contatti, la mia gattina si è presa un virus che ha reso necessario il rivolgermi urgentemente ad un veterinario.

Eleonora Volpi si è liberata di un precedente impegno ed ha preso in carico il mio quadrupede rimettendomelo in sesto in un paio di giorni per la massima soddisfazione delle mie bimbe.

Archiviato il preambolo, io ci ho messo molto di più per ultimare il suo lavoro, ma alla fine il suo sito è online dal 1 marzo 2015.

Il primo post del suo blog gliel’ho scritto io sul mio caso clinico ed è servito anche come training per renderla autonoma nella pubblicazione di contenuti e storie relative al suo ambulatorio e ai suoi pazienti.

Buon lavoro Eleonora!