marcello parmeggiani chi?

L’unico copywriter, grafico e voce di spot radiofonici conosciuto come Targi

targi

Molto ma molto in breve

« Il mio mestiere in tre parole? Incuriosire, Informare, Indirizzare»

Finalmente un grafico che fa testo

Il freelance in tessuto misto: 30% design, 30% editor, 20% copywriter, 20% storyteller.

Sono Marcello Parmeggiani, a.k.a. Targi e vivo nei pressi di Modena. Mi sono laureato in Comunicazioni di Massa al DAMS di Bologna, ho fatto pratica giornalistica in diverse radio e televisioni locali prima di entrare nella redazione di Comix.

Ho lavorato come corrispondente a Parigi per Paese Sera e l’agenzia Area-Audionews, prima di fondare nel ’96 PianetaPress, uno dei primissimi notiziari su Internet, partecipando successivamente a diverse altre esperienze pionieristiche sul web.

Dapprima in agenzia e oggi autonomamente, integro il mio lavoro di esperto di contenuti con quello di grafico, lavorando principalmente in ambiente Apple. Inglese e francese sono le lingue straniere che padroneggio.

Realizzo siti in WordPress, fornendo all’occorrenza solo i testi o solo la grafica, oppure il prodotto completo.

Ho tenuto diversi corsi a Trento sulle tecniche di narrazione nella comunicazione pubblicitaria.

Sono voce di diversi spot pubblicitari nazionali, autore ed interprete di diverse audioguide turistiche.

Ho all’attivo una moglie, due figlie, una chitarra, il saggio postsignano Beep! Cosa dice la gente nelle segreterie telefoniche (Comix editore), la regia del musical originale Pilota Party e un atteggiamento di grande positività, lunedì inclusi.

Scopri gli argomenti
che tratto nel mio blog VAI
Troppe chiacchiere?
Dai un’occhiata a quello che faccioVAI
E tu che tipo di cliente sei?
Leggi le FaqVAI

Interviste

Recentemente l’ecletticità della mia figura professionale ha interessato alcuni giornalisti
(a dire il vero non so se anche i lettori).
Comunque, le potete scaricare o leggere qui sotto in Pdf

 

Forse sono la persona che stai cercando

Per te i pareri sono importanti?

Per me sì, enormemente. Anche se ora si tende a parlare di brand reputation, due paroline che significano in sostanza ciò che gli altri pensano di te, del suo prodotto, del tuo servizio. Qui sotto ho dato spazio alle voci di alcune realtà con cui ho avuto il piacere di lavorare. A voi il giudizio, ma magari chiedete anche in giro.
Oppure vai alle Faq del cliente

Nel 1998 ho avuto un’idea di far viaggiare e conoscere persone con la passione per il tennis. Non sapevo nulla di marketing né tantomeno di Internet e oggi, grazie anche a Targi, Gotennis è diventato oggi un marchio turistico e sportivo riconosciuto ed apprezzato a livello nazionale.
Filippo Montanari, Gotennis
Targi ha la sensibilità e l’esperienza per scrivere pagine web chiare, persuasive e amiche dei motori di ricerca. Per questo è uno dei nostri principali riferimenti.
Nicola Bonora, Agenzia Mentine
E’ la voce di molti nostri spot radiofonici, sia locali che nazionali. Presenza fondamentale sia nella fase creativa che in quella dell’adattamento dei testi.
Era, Olga produzioni
Targi sa essere semplice e diretto e mettersi alla pari di bambini e teen-ager. È coinvolgente. È uno dei nostri riferimenti per i progetti editoriali di album da collezione.
Marco Rossi, Grani & Partners
È il mio webtutor. Mi ha fatto scoprire e capire il mondo dei social network grazie ai quali siamo arrivati in pochissimo tempo ad Italia’s got talent. Gli devo una piscina di birra.
Gino Andreoli, Angel's Prut
È un grande conoscitore del mondo sportivo e mi ha dato un aiuto importante per focalizzare e comunicare la mia idea di business che legasse l’alimentazione sportiva e gli sport da ring.
Marco Ceriani, Ringness
È la mia antenna sulle novità nel mondo dei viaggi e del marketing turistico. E quando ho ospiti stranieri esigenti che chiedono storie e curiosità sull’Italia e su Modena chiamo Targi.
Cristina Bellucci, Azienda Agricola La Baccelliera