L’altro giorno ero a casa di un amico che sta pensando di investire nel trasporto elettrico in Sardegna e mi mostra Reteconomy, canale 512 del bouquet Sky. La vede per tenersi informato in particolare su mobilità sostenibile, bio-edilizia ed energie rinnovabili e mi dice che c’è un programma che ha registrato su MySky.

Continuiamo a chiacchierare tenendo in sottofondo il programma “Instant Future” sino a quando il mio orecchio si distrae ascoltando una delle voci narranti del programma: “Ma questo sono io!”.

Dare la voce è un po’ come donare il sangue: non sai a chi va ma ti senti bene a farlo.

Avevo finalmente realizzato dove finisse la mia voce registrata nelle periodiche sessioni presso gli amici dello studio Olga produzioni di Modena. Il programma si chiama “Instant Future (IF)” ed è un format che racconta come si stanno evolvendo le nuove tecnologie nel mondo.

Così ora so che Instant Future è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell’innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell’uomo. Una piattaforma web e social che produce e distribuisce contenuti multimediali a un’audience mirata grazie ad attività di engagement e interazione quotidiana dal taglio pop, emotivo e informativo al tempo stesso.

Reteconomy ha al suo interno spazi dedicati alla pubblicazione di contenuti selezionati per un programma televisivo capace di raggiungere un ampio bacino di persone grazie alla diffusione capillare su 113 canali del digitale terrestre. Il mio amico del traporto elettrico è una di queste!